il blog di Paolo Giardini

FLOSS in festa 2009

settembre 9th, 2009 Pubblicato in Eventi, Open Source

Come forse saprete, la regione Umbria nel 2006 ha emanato la prima legge regionale sul software libero in Italia, la legge regionale 11/2006. Per la sua applicazione la stessa Legge ha previsto la creazione del Centro di Competenza per l’Open Source (CCOS), che è l’organismo regionale, interamente composto da volontari,  che dal 2007 gestisce i bandi per il finanziamento di microprogetti basati su software libero nella pubblica amministrazione, nella scuola e nell’università.

Sono letteralmente decine (in realtà oltre 200)  i progetti presentati in questi anni; progetti che vanno, solo per fare degli esempi,  dalla realizzazione  in chiave FLOSS (Free LIbre Open Source Software) dei servizi di posta elettronica della  Regione al recupero di macchine obsolete per riequipaggiare i laboratori scolastici con tecnologie di virtualizzazione; da sistemi di gestione del territorio tramite applicativi GIS a sistemi di e-learning e supporto all’insegnamento.

Caratteristica obbligatoria per tutti i progetti è il rilascio con licenza open source, così da permetterne il  riuso tramite la diffusione di how-to, dei manuali e dei sorgenti dei software realizzati. In questo modo  chiunque potrà duplicare un progetto o  prenderne spunto per realizzare un progetto derivato.

Per dare visibilità pubblica a questo grande patrimonio tecnico, il Centro di Competenza per l’Open Source della Regione Umbria ha deciso di organizzare per il giorno venerdì 18 settembre 2009 un evento dedicato alla presentazione di alcuni dei progetti realizzati nell’anno 2008, abbinandolo ad un convegno che mette insieme i vertici  del Governo Regionale ed alcuni dei nomi più noti del panorama Open Source italiano. Saranno presenti fra gli altri Carlo Daffara, rappresentante italiano dell’European Working Group on Libre software, Patrick Ohnewein, Free Software Center Bolzano, Carlo Piana, Free Software Foundation Europe, esperto di diritto nell’ICT, Maria Rita Lorenzetti, Presidente della Regione Umbria, Fabrizio Bracco, Presidente del Consiglio della Regione Umbria,  Vincenzo Riommi, Assessore Programmazione ed organizzazione delle Risorse Finanziarie della Regione Umbria, Maria Prodi, Assessore Formazione, Regione Umbria, Oliviero Dottorini, Presidente 1°commissione permanente Consiglio Regionale dell’Umbria, Paolo Barboni, Presidente del  Consorzio SIR Umbria.

Oltre che seguire i seminari e le presentazioni dei progetti, sarà possibile visitare le aule dedicate ad  OpenLab,  laboratori dove i responsabili dei vari progetti saranno a disposizione per rispondere ad eventuali domande e saranno tenute dimostrazioni di alcuni dei progetti presentati nel corso della giornata.

La sede di FLOSS in Festa 2009 è presso il Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università di Perugia, in via Vanvitelli 1, a Perugia; l’inizio dei lavori è previsto  per le ore 9.

Il programma dettagliato può essere consultato sul sito del CCOS, ecco  la mappa per raggiungere il luogo dell’evento.

Lascia un Commento

*
Protected by WP Anti Spam