il blog di Paolo Giardini

Garante o no, lo spam telefonico potrebbe ritornare

febbraio 10th, 2009 Pubblicato in Privacy

Nei giorni scorsi è stata approvata al Senato la  modifica del DDL 1305 (il famoso Milleproroghe) aggiungendo la seguente perla all’art.44.

«1-bis. I dati personali presenti nelle banche dati costituite sulla base di elenchi telefonici pubblici formati prima del 1º agosto 2005, sono lecitamente utilizzabili per fini promozionali sino al 31 dicembre 2009, anche in deroga agli articoli 13 e 23 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, dai soli titolari del trattamento che hanno provveduto a costituire dette banche dati prima del 1º agosto 2005».

Se questo articolo passerà l’esame della Camera, i nostri telefoni torneranno ad essere bollenti, in barba ai provvedimenti del Garante della Privacy sullo spam telefonico, all’informativa, alla richiesta di consenso, alla nostra tranquillità.

Aggiornamento del 24 febbraio 2009: La Camera approva il DDL.

Lascia un Commento

*
Protected by WP Anti Spam